31/03/2009
IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

25/11/2008
PREMIO ALL'INNOVAZIONE AMICA DELL'AMBIENTE 2008
Il Comune di Provaglio d'Iseo segnalato per il Progetto "FOTOVOLTAICO FACILE"
14/07/2008
PROVAGLIO D'ISEO PRIMO
Il Comune di Provaglio d'Iseo, con la propria azienda AGS Spa e la Solidarietà Provagliese Cooperativa Sociale Onlus, hanno conseguito questo riconoscimento decretato da Legambiente.

23/01/2008
NUOVI POSTI AUTO A PROVAGLIO D
Il parcheggio, costituito da un’autorimessa interrata privata e da un sovrastante posteggio pubblico a cielo aperto, doterà Fontane di utili aree di sosta.
Archivio

20/12/2007 -

Conclusa la prima fase di presentazione, è ora al via la fase di rilievo e raccolta dati presso le abitazioni degli oltre duecentocinquanta cittadini che hanno richiesto di aderire al progetto.
 Il mese scorso, come noto, è stato presentato ai cittadini e ai mass media il progetto “Fotovoltaico Facile a Provaglio d’Iseo”, la prima iniziativa in Italia per l’installazione di pannelli fotovoltaici a costo zero. L’idea è nata da un’intuizione dell’Amministrazione Comunale di Provaglio d’Iseo, la quale, per promuovere la diffusione degli impianti a tecnologia fotovoltaica nelle private abitazioni, sfruttando alcune incentivazioni previste dalla Finanziaria 2007, ha elaborato e patrocinato un accordo-progetto tra la locale società di servizi, AGS S.p.A., e la Banca di Credito Cooperativo di Pompiano e Franciacorta. Tale accordo consentirà, per ora, a circa duecento famiglie residenti di installare i suddetti impianti, senza alcun impegno economico e senza alcun aggravio di carattere burocratico, anzi risparmiando il 50% sulla bolletta elettrica. Attraverso il “Fotovoltaico Facile”, AGS offre gratuitamente ai cittadini di Provaglio, Provezze e Fantecolo una struttura in grado di occuparsi di tutte le fasi di realizzazione del progetto, dalla consulenza all’installazione alla successiva assistenza.Conclusa con il mese di novembre la prima fase prettamente espositiva, è ora al via la fase di rilievo e raccolta dei dati presso le abitazioni dei numerosi cittadini  che hanno dato la propria adesione (siamo nell’ordine di circa 250 richieste al 1° dicembre 2007). Ad occuparsi di questa seconda fase sarà ilGruppo di Lavoro Progetto Fotovoltaico”. Composto da quattro giovani provagliesi laureandi in Ingegneria ed Architettura e coordinato dal responsabile della locale società di servizi, il gruppo si occuperà principalmente dei sopralluoghi presso le private abitazioni; tali sopralluoghi permetteranno di rilevare i consumi energetici, le condizioni del tetto e la relativa pendenza, l’orientamento della porzione destinata alla posa dei pannelli fotovoltaici e le condizioni di accesso per consentire le successive operazioni di montaggio.

Le indagini saranno condotte con meticolosità e perizia sia nella parte attinente il rilievo che nella parte relativa alla verifica dei consumi storici di energia elettrica in relazione al fabbisogno prospettico delle singole utenze.

Le suddette informazioni serviranno per la stesura del progetto preliminare e per la verifica della fattibilità economico-finanziaria di ogni impianto.

Sin dal primo incontro, il gruppo di lavoro si è dimostrato molto ben organizzato e coordinato. Infatti, una volta verificati e analizzati gli strumenti messi a disposizione, i dati tecnici/economici di raccolta e i relativi parametri di riferimento, la squadra ha steso un programma e un calendario per i sopralluoghi, dividendo operativamente il lavoro e conciliando la disponibilità dei cittadini con i propri tempi.

La citata attività di indagine ed elaborazione preventiva dei dati si protrarrà per almeno tre mesi, soprattutto tenendo conto del numero elevato di adesioni, che ha superato la quota prefissata di duecento utenze. Sarà quindi necessario, previa adozione di criteri obbiettivi, determinare i parametri tecnico-economici di riferimento che serviranno ad escludere i nuclei abitativi ritenuti non idonei.

I risultati, indubbiamente validi ed equi, saranno messi a disposizione della società che, in partnership con l’Azienda Global Service, provvederà alla progettazione, al dimensionamento di ogni impianto ed alla messa in opera, nonché agli adempimenti delle procedure burocratiche finalizzate all’ottenimento del contributo statale - l’ormai noto “Conto Energia” - condizione essenziale per la sostenibilità del progetto.