31/03/2009
IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

25/11/2008
PREMIO ALL'INNOVAZIONE AMICA DELL'AMBIENTE 2008
Il Comune di Provaglio d'Iseo segnalato per il Progetto "FOTOVOLTAICO FACILE"
14/07/2008
PROVAGLIO D'ISEO PRIMO
Il Comune di Provaglio d'Iseo, con la propria azienda AGS Spa e la Solidarietà Provagliese Cooperativa Sociale Onlus, hanno conseguito questo riconoscimento decretato da Legambiente.

23/01/2008
NUOVI POSTI AUTO A PROVAGLIO D
Il parcheggio, costituito da un’autorimessa interrata privata e da un sovrastante posteggio pubblico a cielo aperto, doterà Fontane di utili aree di sosta.
Archivio

25/11/2008 - PREMIO ALL'INNOVAZIONE AMICA DELL'AMBIENTE 2008

Il COMUNE DI PROVAGLIO D’ISEO SEGNALATO al “PREMIO ALL’INNOVAZIONE AMICA DELL’AMBIENTE 2008” La rinomata cerimonia nazionale, a cura di Legambiente, quest’anno ha premiato 4 innovazioni e ne ha segnalate 14 tra le quali il progetto “Fotovoltaico Facile a Provaglio d’Iseo” La Regione Lombardia e Legambiente, con la consulenza scientifica dell’Università Bocconi e del Politecnico di Milano e con il supporto di Fondazione Cariplo e della Camera di Commercio di Milano, ogni anno, da otto anni, premiano le realizzazioni - e quindi i prodotti, i processi, i servizi o i sistemi gestionali - che si distinguono per la propria capacità innovativa nella direzione della sostenibilità ambientale. L’edizione del 2008, dal titolo “Il bello del clima. Efficienza energetica, ecoedilizia e acquisti verdi”, ha avuto quale tema portante il clima, ed ha quindi selezionato tutte quelle innovazioni clic, grazie all’ottimizzazione dei consumi energetici, contribuiscono a ridurre le emissioni dei gas responsabili dell’effetto serra. Ogni anno i premi vengono attribuiti alle realizzazioni di cui si possano già verificare i primi risultati in termini di miglioramento ambientale, che si distinguano per l’originalità ed in particolar modo per le proprie potenzialità future. Lo scopo principale del celebre riconoscimento è quello di “creare un contesto favorevole alla ricerca e allo scambio di innovazioni in campo ecologico, premiando quelle realtà capaci di considerare l’ambiente non più come vincolo ma come valore e opportunità di sviluppo e di crescita per sé e per l’intera collettività” (Fondazione Legambiente Innovazione). Per l’edizione del 2008 la Giuria ha passato in rassegna oltre 150 progetti realizzati da altrettante aziende, istituti di ricerca e pubbliche amministrazioni. Alla fine, il 25 novembre scorso - giorno della cerimonia di premiazione - quattro sono state le innovazioni premiate e quattordici quelle segnalate. Tra queste ultime anche il Comune di Provaglio d’Iseo con il progetto “Fotovoltaico Facile”. Nel corso della cerimonia - che ha visto la partecipazione, tra gli altri, di Vittorio Cogliati Dezza, presidente di Legambiente, Roberto Formigoni, Presidente della Regione Lombardia, Massimo Ponzoni, Assessore alla Qualità dell’Ambiente della Regione, Maria Berrini, Presidente dell’istituto Ambiente Italia - il Vicedirettore Generale di Legambiente, Andrea Poggio, ha colto l’occasione per ricordare che “l’innovazione passa innanzitutto attraverso scelte politiche o di mercato virtuose e coraggiose di chi pensa davvero che la rivoluzione ambientale sia diventata conveniente da un punto di vista economico e sociale”. Non a caso, i riconoscimenti sono andati alla società Geovest con “Efficienza, risparmio energetico e utilizzo di fonti rinnovabili in undici Comuni delle province di Modena e Bologna”, alla Tep srl con “Casakyoto: le dieci mosse per riqualificare l’edilizia esistente”, al Gruppo Loccioni con “Leaf 1-House: la prima casa in Italia a impatto zero”, e a F.e.e. srl con il “Sistema FEE., Fattore Energetico Esponenziale”. A meritarsi la segnalazione della Giuria sono invece state quattordici realizzazioni innovative: nove aziende private, due pubbliche e tre enti locali, e cioè il Comune di Provaglio d’Iseo con il progetto “Fotovoltaico Facile a Provaglio d’Iseo”, il Comune di Olivadi con “Sole, Ambiente, Risparmio” e il Comune di Pesaro con l’iniziativa “Tetti comunali in comodato d’uso per installare impianti fotovoltaici”.